Caterina Piergiovanni

Dopo le prime esperienze nella ginnastica artistica incontra la danza con l’ Associazione Balance’ di Torre Pellice, dove sperimenta un approccio contemporaneo volto a sviluppare capacità di improvvisazione e di espressione. Successivamente si avvicina anche al teatro e all’acrobatica. Nel 2016 si trasferisce a Torino per intraprendere gli studi universitari e arricchire la formazione nella danza presso lo spazio per la danza contemporanea Mcf Belfioredanza con Maria Cristina Fontanelle, Francesca Roi, Daniela Paci e Tommaso Serratore e affianca allo studio della danza contemporanea una formazione classica di base presso Arti e Balletti.

Tra il 2018 e il 2019 partecipa come interprete a performance in ambito di festival torinesi di arte contemporanea, tra cui “Recycling Warriors” nata dalla collaborazione di Mcf Belfioredanza con l’artista Enrica Borghi, replicata più volte fra Torino, Milano e Novara.
Nel 2019 si laurea con 110 e lode in Scienze Internazionali e avvia il percorso di studi specialistico in Geografia e Scienze Territoriali sempre presso l’Università degli studi di Torino.
Nello stesso anno fa le prime esperienze di insegnamento della danza contemporanea presso l’Associazione Artieballetti e collabora con il regista teatrale Marco Alotto per la parte coreografica di un laboratorio per giovani alla Casa del Teatro Ragazzi.

Sta continuando ad approfondire la sua formazione con lezioni e workshop : Scott Wells, Jesus Guiraldi, Federica Bottini, Riccardo Guratti, Francesco Sgrò, Piergiorgio Milano, Sara Sguotti, Clelia Riva, Erika Bettin.