Francesca Cinalli

cinalli new

A partire dagli studi della danza classica, il suo percorso si orienta verso la danza contemporanea e il teatro con i maestri: Giovanni Di Cicco,Virgilio Sieni,Giorgio Rossi,
Doriana Crema,Raffaella Giordano,Dominique Dudzinsky/Tanztheater Wuppertal,Marigia Maggipinto/Tanztheater Wuppertal,Simona Bucci,
Cesar Brie.
Danzatrice in alcune produzioni di Roberto Castello,Alessandro Berti,Michele Di Mauro,Compagnia Pippo Delbono.
Si diploma nel 2006 presso I.A.T. GONG_ISTITUTO DI ARTI TRADIZIONALI diGenova, con i maestri: Joji Hirota Tamburi Taiko, Koffi Koko Danza Africana,Tapa Sudana Teatro dei Tre Mondi,Tran Quang Hai Canto overtones vietnamita,Karunkaran Teatro danza Kathakali,Cecile Gordon Danza Kalarippayat, Sangeeta Bandyopadhyay Canto Raga indiano, Al Sheikh Nail Kesova Dervisci Rotanti, Imma Giannuzzi Canti e danze del Tarantismo.
Nel 2015 partecipa all’Atelier de Paris di Carolyn Carlson, percorso dicreazione e ricerca rivolto ai coreografi.

Ideatrice, coreografa e interprete della Compagnia Tecnologia Filosofica di
Torino dal 2000 per le produzioni: Dinamiche Statiche (coreografia per 10
danzatori) progetto selezionato per la rassegna Dance break in collaborazione
con Fondazione Teatro Regio e Festival Torino Danza nell’ ambito dei XX giochi
Olimpici di Torino 2006.
NIJI_una preghiera (solo) oltre 40 repliche all’attivo Premio della critica
Ermocolle 2012.
CANZONI DEL SECONDO PIANO (coreografia per 5 danzatori) sostenuto dalla
Regione Piemonte, Co-Produzione Theatre Durance, Festival di Avignone, CDC Les
Hivernales, Theatre Raymond Kabbaz-Los Angeles, Festival TorinoDanza.
IN SUPERFICIE (solo) sostenuto da La Piattaforma Festival-teatrocoreografico,
Inside/off Mosaicodanza, Palcoscenico Danza_Coreografi del Piemonte.
AS IT HAPPENS, dispositivo di avvicinamento del pubblico alla danza
contemporanea, con il patrocinio del DAMS di Torino, in collaborazione con
Museo d’ Arte Contemporanea Castello di Rivoli, Officine Caos, Festival
Verdecoprente Umbria, Festival Villaggio d’Artista Verbania.
Nel 2014 conduce il progetto di formazione LA DANZA DEI MUTAMENTI in
collaborazione con Doriana Crema e il musicologo Paolo Antinucci, sostenuto
dalla Fondazione Piemonte Live.
Nel 2015 conduce il progetto incubatore per giovani talenti sulla composizione
drammaturgica e coreografica START ME UP sostenuto dalla Fondazione Piemonte
Live.
Dal 2013 collabora come interprete per i progetti e gli eventi di
Anticasartoriaerrante di Sara Conforti per la performance 13.600HZ.
Dal 2014 collabora come interprete per lo spettacolo LE FOGLIE E IL VENTO
Associazione DIDEE.