Francesca Roi

Si avvicina alla danza presso la Fondazione Teatro Nuovo di Torino, frequentando il corso per Danzatori Contemporanei e successivamente quello di Perfezionamento in discipline coreutiche.
Dal 2010 ad oggi è ballerina e attrice per la Compagnia NuoveForme in numerosi spettacoli fra cui la produzione “Variazioni Enigmatiche” in tournée dal 2014 con il supporto della Fondazione Piemonte dal Vivo.
Nel 2015-2016 fa parte del gruppo artistico Lub-helade con la performance “Humus” (finalista al concorso Danza in un minuto) e del gruppo Safeminas con lo spettacolo “Mediterraneo- sospesi di spazi”.
Dal 2014 ad oggi frequenta l’International Contemporary Dance Program promosso da Nod, accostandosi al linguaggio contemporaneo della Batsheva Dance Company (Gaga) e al linguaggio Hofesh. Studia con maestri quali Sharon Fridman, Inaki Azpillaga, Pau Aran Gimeno, Andrea Costanzo Martini, Noa Paran, Phil Hulford, Doug Letheren e molti altrI.
Dal 2016 frequenta una scuola di specializzazione triennale in Arti Terapie Espressive. Si avvicina dunque alle metodologie di aiuto, per la cura e il benessere della persona attraverso le arti. La danzaterapia (Movimento Autentico, Movimento Creativo, Expression Primitive), la drammaterapia (tecniche di improvvisazione teatrale, la maschera, il personaggio, il clown interiore)

Da più di 15 anni insegna con passione in numerose scuole di Torino e provincia e realizza laboratori di teatro e danza nelle scuole.