Programma di Settembre

Dall’11 settembre un ricco programma di lezioni livello unico con insegnanti ospiti e residenti; Per le lezioni di prova appuntamento ad ottobre salvo i corsi principianti per cui sono previste due lezioni di prova gratuite il 25 ed il 27 settembre ( da considerarsi già come lezioni di prova per i corsi della stagione 2019/20 )

 


→QUOTE DI PARTECIPAZIONE per le lezioni con BOTTINI – GURATTI – SGUOTTI _OSPITI

1 lezione 20,00 euro / 2 lezioni 35 euro

ISCRIZIONE/PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA  tramite versamento direttamente nei locali dell’Associazione o tramite bonifico bancario a Associazione Culturale  Mcf Belfioredanza IBAN IT11K0501801000000011203064 specificando il nome dell’insegnante che si intende seguire (previa richiesta di disponibilità di posti)               MAIL info@belfioredanza.it
whatsapp /tel/ sms 389 927 45 66

→QUOTE DI PARTECIPAZIONE per le lezioni con FONTANELLE/SGRO’/PACI/RENDINA/SERRATORE_TORINO

1 lezione 16,00 euro / 2 lezioni 28,00 euro / 3 lezioni 40,00 euro / 4 lezioni 48,00 euro / 5 lezioni 55,00 euro

ISCRIZIONE/PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ( non è necessario il bonifico anticipato ma sarà possibile disdire le lezioni prenotate solo entro i tre giorni precedenti, diversamente si dovrà versare la quota per le lezioni prenotate e non effettuate )
MAIL info@belfioredanza.it
whatsapp /tel/ sms 389 927 45 66

Anche per le LEZIONI di PROVA GRATUITE LIVELLO PRINCIPIANTI del 25 e 27 settembre è NECESSARIA LA PRENOTAZIONE/POSTI LIMITATI



FEDERICA BOTTINI Performer, autrice e insegnante.  Parallelamente alla sua formazione eclettica (danza contemporanea, contact improvisation, modern jazz, hip hop, house, danza classica, capoeira), Federica sin da piccola nutre il bisogno di esplorare e sperimentare. Da anni viaggia instancabilmente per incontrare e apprendere da diverse comunità di danzatori nel mondo, collaborando con artisti di varie discipline, creando pieces spesso ispirate ai testi che lei stessa scrive. I suoi lavori sono stati presentati in rassegne e festival in Europa, New York, Giappone e Medio Oriente. Da più di 10 anni si dedica appassionatamente all’insegnamento e promuove la scoperta di se stessi attraverso l’uso del corpo. 

 Training for Humans: Fisicità Sensibile.“Le mie lezioni sono trainings atletici, dinamici e sensibili. Il danzatore, e ogni essere umano, deve saper dialogare attraverso il linguaggio corporeo, deve poter sperimentare a pieno le potenzialità fisiche del corpo, come correre, saltare, cadere, scalare, sollevare, e sensibili come toccare, manipolare, ascoltare. Negli ultimi anni ho dedicato il mio interesse a come stimolare la sensibilità e la fisicità, creando delle lezioni che integrano il frutto della mia ricerca e diverse tecniche come Playfight, Fighting Monkey, release technique, house dance, break dance, contact improvisation in una esperienza intensa e profonda. Si lavora sul tatto, la connessione, la manipolazione per studiare il corpo umano dal vivo, con tutti i benefici che ne derivano, sia a livello di benessere articolare e muscolare, sia per stimolare propriocettività ed adattabilità proprie e del gruppo.  Il corpo così ricettivo e sensibile è pronto per esplorare le sue possibilità fisiche nello spazio con esercizi dinamici e atletici, dove l’uso di diverse tecniche fornisce vocabolari e grammatiche che arricchiscono le possibilità espressive.”

RICCARDO GURATTI Studia danza contemporanea, improvvisazione,contact improvisation e teatro in Italia con vari maestri come Alessandra Luberti, Patrizia Cavola e Ivan Truol, Barbara B. Lucarini, Jacky Miredin, Claudio Collovà tra gli altri. Continua gli studi presso l’Accademia di Danza Nazionale di Roma. Si trasferisce a Berlino per un corso intensivo in teatro fisico presso K.I.M. Kosmos in Movement in collaborazione con Tanz Fabrik. Prosegue la sua ricerca ad Amsterdam laureandosi presso l’S.N.D.O. School for new dance development.Collabora come interprete e studia con vari coreografi tra cui K. Duck, D. Zambrano, B. Lachambre, M.Keizar e K.Levi. I suoi lavori sono accomunati da un forte impatto fisico, visivo ed emotivo, da elementi riconducibili al rituale e al sacro e dalla compresenzadi tematiche personali ed universali. Dal 2016 organizza il festival di performance art C.A.L.A. Contemporary Actions Loose Aesthetics a Cori,(IT). Nel 2018 è stato selezionato per la sezione Nuove Traiettorie XL del network Anticorpi XL e per DNAppunti Coreografici tra i 6 finalisti

Intus e in cute -pratica di movimento Gli incontri partono da un warm up che include diversi elementi rielaborati da varie discipline come lo yoga, i principi della tecnica Klein, floor work e release. Attraverso vari esercizi, consegne e frasi di movimento, andremo ad analizzare e studiare fondo i principi di spazio-tempo, dinamica, studio del peso, ritmo, qualità di movimento e relazione. Gli incontri vengono conclusi con un’improvvisazione o una composizione istantanea, dando specifici tasks che fanno acquisire confidenza con lo strumento corpo, per usarlo al suo alto livello di abilità, al fine di collegare la creatività con il processo logico.

SARA SGUOTTI Inizia il suo percorso artistico frequentando l’Accademia di Belle arti di Frosinone. Dal 2012 comincia a collaborare con la Compagnia Virgilio Sieni, con la compagnia Belga Anton Lachky, Cristina Rizzo, Simona Bertozzi e Company Blu. Nel 2016 inizia il suo percorso di assistente al movimento per gli spettacoli di circo contemporaneo del direttore Roberto Magro, con cui crea spettacoli per le scuole di circo Esac, Codars, Flic e prende parte della sua ultima creazione. Lo stesso anno prende parte al remake del film Suspiria diretto da Luca Guadagnino, firmando le coreografie in collaborazione con Damien Jalet. Il suo percorso personale inizia nel 2016 con Nicola Simone Cisternino nel collettivo con il quale firmano TUTTUNO, S,solo\S.Rituale e l’ultima creazione SOBOTTA. Fa parte dello Stabile di Lì un collettivo di 10 artisti che ricercano nel campo della performance.

 360° di paesaggio corporeo immaginario La classe prende come punto di partenza il piacere del corpo danzante, l’oltrepassare dei limiti fisici tramite l’immaginazione e la ricerca dell’insieme ritmico e spaziale. Queste piccole norme sulla quale la classe si costruisce si sommano alla base fondamentale del divertimento della scoperta delle mille possibilità del gesto che tramite degli elementi fissati e altri di improvvisazione portano alla scoperta di nuovi paesaggi immaginari.

 


 

I CORSI REGOLARI INIZIANO MARTEDI 1° OTTOBRE
→In OTTOBRE sarà nuovamente possibile accedere alle lezioni di prova gratuite per la Stagione 2019/20 ( due lezioni di prova gratuite con insegnanti diversi e in corsi diversi fino ad esaurimento posti )Per i corsi principianti le prime lezioni di prova saranno il 25 e 27 settembre →vedi Programma di Settembre
Da novembre le LEZIONI di PROVA costeranno 10,00 euro

Per chi non ha esperienza nella danza contemporanea – floorwork, contact , improvvisazione –
è consigliata la lezione di prova nei corsi principianti.
→ per ogni livello di studio  è assolutamente indicata la frequenza di due volte alla settimana (in particolare per i corsi principianti ) ma l’iscrizione ad una sola lezione verrà comunque valutata caso per caso .

La formazione avviene attraverso tutti i livelli di studio della danza contemporanea.
I corsi si svolgono da ottobre a giugno e sono aperti a tutti a partire dai 16 anni in su
(Open Class/Contemporary Training del mercoledì mattina è l’ unica lezione che non prevede un programma annuale ma da’ l’opportunità di seguire singolarmente la lezione )
I mesi di settembre e luglio sono invece dedicati alle lezioni singole ed ai workshop.
Non sono previsti corsi per bambini